Un mese con Marilyn Monroe su Paramount Channel

0

Ogni sabato, dal 15 dicembre in prima serata, Paramount Channel celebra una delle più grandi dive di sempre, un’attrice che è riuscita a far innamorare il pubblico di tutto il mondo. Il ciclo Marilyn Monroe Month propone quattro tra i suoi film più famosi, una selezione dei ruoli cinematografici che l’hanno resa un simbolo degli anni ‘50

Il primo appuntamento con Marilyn è sabato 15 dicembre alle 21.10 con il film Facciamo l’amore (1960). Jean-Marc Clément è un miliardario newyorkese che, per difendere la propria reputazione da un musical che lo prende di mira, si reca nel teatro dove si stanno svolgendo le prove dello show. Qui per la prima volta vede Amanda, la protagonista dello spettacolo, e si innamora follemente di lei. Non potendo rivelare la sua identità, si presenta a lei come Alexander Dumas, un sosia di Clément, e cerca in tutti i modi di conquistarla. Amanda non sembra però attratta da Dumas, che invece è disposto a fare qualsiasi cosa per dimostrarle il suo amore.

Il sabato successivo, il 22 dicembre, il ciclo prosegue con Come sposare un milionario (1953). Shatze, Loco e Pola sono tre amiche e tre modelle molto ambiziose. Il desiderio di ciascuna di loro è sposare un milionario. Per raggiungere il loro obiettivo decidono di mettere insieme i loro risparmi e affittare un lussuoso appartamento. Sono convinte che, cercando di rivenderlo, conosceranno tanti giovani scapoli facoltosi. Nonostante ognuna di loro abbia qualche ricco pretendente, le ragazze si accorgono di aver trascurato i propri sentimenti. I sogni di ricchezza sono destinati a crollare, eccetto per una di loro.

Il 29 dicembre l’appuntamento è con uno dei film simbolo della Hollywood anni ’50: Gli uomini preferiscono le bionde (1953). Marilyn Monroe interpreta Lorelei, una ballerina che, in compagnia della sua amica e collega Dorothy, si imbarca su una nave diretta in Europa. Per celebrare le sue nozze con Gus infatti, deve andare a Parigi, perché il padre del suo futuro sposo non approva il matrimonio. Durante il viaggio Gus affida a Ernie il compito di sorvegliare Lorelei ma la donna, per farsi regalare un diadema da un ricco passeggero della nave, flirta con quest’ultimo e compromette il suo stesso matrimonio. Una volta arrivata in Francia potrà contare solo su sé stessa per ricucire il rapporto con Gus.

Il ciclo si conclude con Quando la moglie è in vacanza (1955), in onda il 5 gennaio. Protagonista di questo film è Richard, un uomo che, dopo aver accompagnato la moglie e il figlio a prendere il treno per andare in vacanza, si prepara a passare l’estate a casa da solo. Proprio quel giorno conosce una giovane presentatrice televisiva (Marilyn Monroe) che ha preso in affitto l’appartamento sopra il suo. Richard è indeciso sul da farsi, non sa se rimanere fedele alla moglie o se sfruttare l’occasione che il destino gli hai presentato. Si tormenterà a lungo prima di prendere una decisione.

Share.

About Author

Comments are closed.