Jake Gyllenhaal: professore e comparsa per Villeneuve

0


Jake Gyllenhaal, nominato a un Oscar nel 2005 per il film I segreti di Brokeback Mountain, è stato chiamato per interpretare il doppio ruolo nel thriller diretto dal regista de La donna che canta, Denis Villeneuve dal titolo An Enemy. L’affascinante attore americano, protagonista del thriller fantascientifico Source Code, farà parte di questo nuovo progetto tratto dal romanzo di José Saramago L’uomo duplicato (recentemente ripubblicato in Italia da Feltrinelli). Jake si troverà a vestire i panni di un professore che vive una vita solitaria dopo aver divorziato dalla moglie. La svolta della storia avviene nel momento in cui un suo amico gli consiglia di noleggiare un film leggero, grazie al quale fa una scoperta sensazionale: una delle comparse è esattamente identica a lui. Deciso a scoprire chi sia questo doppio, l’uomo darà inizio a una ricerca che sconvolgerà le vite di entrambi e lo proietterà in una realtà parallela inquietante e ricca di suspense. La Star di Prince of Persia non è nuovo a questo genere, infatti si è già occupato di sdoppiamenti e realtà parallele nelle sue precedenti interpretazioni in Donnie Darko e Source Code.
Intanto, preso da tanti progetti, Gyllenhaal ha da poco abbandonato il ruolo dell’ex-galeotto protagonista del nuovo action Motor City firmato Albert Hughes. Prossimamente lo vedremo nel poliziesco End of Watch, scritto e diretto da David Ayer, già noto per aver sceneggiato S.W.A.T. e The Fast and the Furious e per il suo ruolo nella satira politica Nailed di David O. Russell, dove interpreta un giovane senatore che decide di difendere la causa di una cameriera (Jessica Biel) affetta da turbe comportamentali dopo essere stata colpita accidentalmente alla testa da un chiodo.

Share.

About Author

Comments are closed.