Un anno vissuto pericolosamente

0

Qualche mese fa pensavo che non avrei mai fatto ancora gli auguri di Natale e di un felice anno nuovo ai lettori di The Cinema Show. Invece ve li sto scrivendo insieme a tutta la redazione e sono molto felice.

L’anno che se ne sta andando è stato difficile per tutti, anche per noi, che abbiamo visto un sogno svanire e poi, quando meno ce lo aspettavamo, tornare in vita e sostenuto nuovamente da voi tutti con lo stesso entusiasmo con cui c’eravamo lasciati.

Sono successe tante cose in questi dodici mesi, alcune molto belle, altre molto meno, ma siamo andati avanti, cercando ogni mese di offrirvi un prodotto di qualità, diverso da quello che trovate in edicola, con tanti punti di vista e un tocco un po’ sopra le righe che credo sia uno dei nostri tratti distintivi più graditi.

Anche quest’ultimo numero del 2012 lo abbiamo fatto cercando di fare del nostro meglio e credo di poter dire che dopo aver letto queste mie poche parole, sfoglierete uno dei migliori The Cinema Show di sempre. Abbiamo voluto chiudere l’anno pensando a quello che verrà, anticipando l’uscita di Lincoln, per cui abbiamo anche raccolto una testimonianza di Daniel Day-Lewis. Poi abbiamo fatto una lunga conversazione con Christopher McQuarrie per parlare di Jack Reacher, forse un nuovo franchise per Tom Cruise, per andare poi nel mondo dei sogni di Pi e parlare con il suo protagonista. E poi Susanne Bier, Giulio Manfredonia e tante altre sorprese e anteprime che spero vi faranno contenti.

E le novità non sono finite: abbiamo due new entry nel nostro team: fatemi dare il benvenuto a Geraldina Rindinella e Priscilla Caporro.

Come avete visto, questo numero è in download gratuito. Non si preoccupino gli abbonati, il vostro sostegno durerà un mese in più. Un regalo per voi e per tutti gli altri lettori, perché è Natale e volevamo davvero dimostrarvi che il vostro calore è stato fondamentale per farci andare avanti e fare sempre meglio. Ed è quello che stiamo facendo. Mentre scrivo, Federica Aliano, la nostra nerdette in chief, è già al lavoro sul prossimo numero, che sarà fantastico almeno quanto questo, e se possibile anche di più.

Il titolo di questo ultimo editoriale del 2012 è ovviamente un omaggio a uno dei film più belli di Peter Weir. Da qualche giorno trovate in edizione home video The Way Back, suo ultimo sfortunato ma magnifico film che noi amiamo molto, protagonista della nostra più importante esclusiva, gli unici al mondo ad andare sul suo set due anni fa.

Ecco, se dovessi fare un proposito per il nuovo anno sarebbe questo: vorrei che The Cinema Show girasse il mondo, ancora di più.

Chissà, magari ci riusciamo…

Per adesso, la redazione di The Cinema Show vi augura un felice Natale e un 2013 ricco di gioia.

Stay in TOUCH!

Alessandro De Simone

Genio di male

Scarica The Cinema Show

Share.

About Author

Comments are closed.