Lina Wertmuller e David Lynch riceveranno un Oscar onorario

0

Lina Wertmuller riceverà un Oscar onorario il prossimo 27 ottobre, durante l’undicesima cerimonia dei Governors Awards, 7, al Ray Dolby Ballroom dell’Hollywood & Highland Center®.

I Governors Awards vengono assegnati dall’Academy ogni anno per dare il giusto riconoscimento a chi ha dedicato la sua vita all’arte, portando contributi eccezionali alla nostra industria e non solo” ha dichiarato il presidente dell’Academy John Bailey.

Un perfetto identikit di Lina Wertmuller, prima regista candidata agli Oscar, nel 1975 per Pasqualino Settebellezze, che proprio quest’anno è stato celebrato a Cannes in una magnifica edizione restaurata. Per lo stesso film fu candidata anche per la migliore sceneggiatura, ma non dimentichiamo altri film di grande valore come Storia d’amore e d’anarchia, Mimì Metallurgico, Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto. E potremmo continuare, ma quello che conta è che potrà finalmente alzare un Oscar che aveva solo sognato oltre quarant’anni fa.

Nella stessa sera le faranno compagnia Wes Studi, il grande attore cherokee, uno dei preferiti di Michael Mann, che lo volle ne L’ultimo dei mohicani e in Heat, e David Lynch, anche lui mai premiato dall’Academy, nonostante ben quattro candidature personali.

Sempre nella stessa serata, Geena Davis, che un Oscar lo vinse come attrice non protagonista per Turista per caso di Lawrence Kasdan, riceverà il
Jean Hersholt Humanitarian Award, anche questo rappresentato da una statuetta del vecchio zio Oscar.

Insomma, sarà una gran bella serata il 27 ottobre a Los Angeles.

Share.

About Author

Comments are closed.