Amazon Prime Video, a ottobre Doom Patrol e Modern Love

0

Amazon Prime Video non vi farà decisamente annoiare a ottobre. Tante le novità, con due serie originali che esordiscono sulla piattaforma, un ritorno graditissimo e tanti arrivi che vanno ad arricchire il catalogo. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci aspetta.

Goliath, arriva la terza stagione

Si parte il 4 ottobre con Billy Bob Thornton che torna a indossare i panni di Billy McBride. l’avvocato che in questa terza stagione eserciterà in quel di Central Valley, fronteggiando un nuovo Golia: un miliardario proprietario di ranch, interpretato da Dennis Quaid, e spalleggiato dalla sorella Amy Brenneman. Mentre Billy e il suo team si buttano a capofitto nella ricerca della verità, vecchi nemici e demoni personali si faranno vivi. Tra le guest star di questa stagione, oltre ai già citati, troviamo Beau Bridges (Homeland), Griffin Dunne (House of Lies), Sherilyn Fenn (Twin Peaks: The Return),  Graham Greene (Wind River) e Illeana Douglas (Grace of My Heart).

Doom Patrol, c’è un nuovo gruppo in città

Di questo manipolo di eroi loro malgrado parleremo presto più approfonditamente. Per il momento basti sapere che dal 7 ottobre arriva su Prime Video questa serie tratta dai personaggi DC creati da Arnold Drake, Bob Haney e Bruno Premiani. Protagonisti Brendan Fraser, Matt Bomer (Magic Mike), April Bowlby, Diane Guerrero e Timothy Dalton.

Modern Love, un cast straordinario

Serie antologia creata da John Carney, e già questo dovrebbe bastare per convincere lo spettatore. Il regista di Once, Sing Street e Tutto può accadere è anche in questo caso dietro la macchina da presa, per raccontare le storie tratte dalla rubrica Modern Love del New York Times. Ogni episodio, della durata di trenta minuti, racconta una diversa faccia dell’amore. Cast incredibile, con in ordine sparso Sofia Boutella, Olivia Cooke (Ready Player One), Tina Fey (Mean Girls), Andy Garcia (Confidence), Anne Hathaway (Il cavaliere oscuro – Il ritorno), l’attrice nominata agli Oscar Catherine Keener (Soldado), Dev Patel (Marigold Hotel).

Da The Purge a South Park, passando per Tarantino

E veniamo al notevole arricchimento del catalogo previsto a ottobre. A partire dalla seconda stagione di The Purge (18 ottobre), serie tratta dal franchise horror cinematografico e la cui riduzione televisiva avrebbe meritato maggiore attenzione. Consigliamo un binge watching per entrambe le season.

Arrivano poi tre serie complete amatissime da target molto diversi tra loro. Criminal Minds atterra su Prime Video con tutte le sue dodici stagioni dal 2 ottobre, mentre il 7 si aggiungeranno le quattordici dedicate alle avventure della dottoressa Meredith Grey. E già, Grey’s Anatomy è finalmente su Amazon.

Ma le vere chicche sono le ultime due. Prima di tutto, l’opera omnia di South Park, diciannove stagioni tutte da vedere e rivedere, per contare quante volte è morto Kenny.

E infine, Scrubs, il pacchetto integrale delle nove stagioni. Il Dr. Dorian visita a domicilio, sempre sperando in un ritorno della banda, come aveva qualche tempo fa lasciato intendere lo stesso Zach Braff. Intervistato tempo fa aveva parlato di Netflix. Chissà, magari questo potrebbe essere il preludio a un cambiamento di porto…

Chiudiamo con i film in arrivo nel catalogo. E parliamo di Quentin Tarantino, che reduce dal grande successo di C’era una volta a…Hollywood, approda su Prime Video con il dittico di Kill Bill, Pulp Fiction e altri suoi gioielli, dal 1° ottobre.

Share.

About Author

Avatar

Comments are closed.