American Horror Story 1984, dal 7 novembre su Fox

0

American Horror Story: 1984. Si torna indietro nel tempo e in televisione su su Fox (canale 112 di Sky) da giovedì 7 novembre alle 21.25. Nona stagione per la pluripremiata serie antologica horror creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk.

E la data del titolo sarà particolarmente cara e piacevole per molti appassionati del genere. Gli anni Ottanta videro un gran proliferarsi di slasher movies e serie poi diventate di culto, come Nightmare e Venedì 13, naquero e crebbero proprio nel decennio dell’edonismo reaganiano, tanto per citare gratis Roberto D’Agostino.

E proprio lo slasher sarà protagonista di AMERICAN HORROR STORY: 1984

Ambientata nel campo estivo di Redwood, terrorizzato da Mr. Jingles, serial killer in cerca di sangue che semina panico, terrore e morte.

Evan Peters e Sarah Paulson non sono nel cast di questa stagione, contravvenendo a una delle tradizioni della serie (anche se la seconda apparirà in un breve cameo). In compenso abbiamo tre new entry assolute: lo sciatore freestyle Gus Kenworthy, atleta seguitissimo e molto amato in America, che fa il suo debutto come attore.. Matthew Morrison, l’ex professor Schuester di Glee e Angelica Ross che recitato nella fortunata serie tv Pose – anche lei per la prima volta nel cast. Rivedremo invece Billie LourdCody FernEmma Roberts (che presto speriamo di vedere anche in Italia con Paradise Hills) e Leslie Grossman, mentre Mr. Jingles sarà interpretato da John Carroll Lynch (regista del bellissimo Lucky), che aveva già vestito i terrificanti panni del clown Twisty nella serie.

L’appuntamento con American Horror Story: 1984 è quindi su Fox, dal 7 novembre alle ore 21:25. Per passare qualche serata di sana paura e anche un po’ di nostalgia, per chi negli anni Ottanta passava i sabato pomeriggio a casa con gli amici a fare maratone horror in videocassetta. Come dire, c’era vita anche prima di Stranger Things. Parola di Freddy Krueger, Michael Myers e Jason Voorhees.

Share.

About Author

Avatar

Comments are closed.